EVENTI PASSATI

SECONDA CACCIA AL TESORO 🏍

Sulla scia del successo della Caccia al Tesoro 2020 nella sua prima edizione, quest’anno abbiamo riproposto l’evento più in grande. E questo significa più divertimento per tutti noi e soprattutto più solidarietà. Quest’anno devolveremo il ricavato della giornata al progetto Amref.

Quest’anno siamo partiti dal Museo della motocicletta Frera

Ecco le foto dalla caccia! 🏍

I vincitori … 🏆

I premi in palio

1° PREMIO

TUTAHALO_MTECH – oppure TUTA DIVISIBILE TOURING WATERPROOF

E GLI ALTRI PREMI!

Grigliata in Valsolda dallo Chef Cautiero

Nella magnifica cornice di Valsolda, affacciata sul Lago di Ceresio, il 12 settembre abbiamo organizzato una giornata di puro divertimento, condivisione e solidarietà, rivolto ai motociclisti e non.

L’intento ……., goderci una domenica settembrina in compagnia, gustando del buon cibo, e raccogliere fondi per il progetto Amref. Si tratta di un progetto che potrà fare la differenza in una delle aree più maltrattate del mondo: il Sud Sudan.

Durante l’evento abbiamo organizzato un escursione con visita al Castello. Le guide hanno saputo raccontare le bellezze di questo antico borgo che vanta, tra i suoi gioielli, “la piccola Sistina della Lombardia”. I partecipanti inoltre hanno potuto scoprire altri meravigliosi borghi limitrofi, perché come è noto quello di Valsolda è un territorio ricco di tesori dal punto di vista paesaggistico, naturalistico, storico e artistico.

Durante la giornata abbiamo messo in palio con una simpatica lotteria, il cui premio finale era un bellissimo casco personalizzato da un artista aerografo, il ricavato è stato interamente devoluto alla Croce Rossa di Bergamo.

La strada per raggiungere la Valsolda è perfetta per un motociclista…. le curve non mancano e gli, scenari mozzafiato, fanno del tragitto una strada da scoprire basta guardare il video….

Giro “Passo del San Bernardino e dintorni”

Programma

Partenza da Como, Largo Spluga 1 (punto di ritrovo abituale per i Bikers for Aid); orario di incontro fissato alle 9:30.

Si entra in Svizzera passando per Mendrisio, quindi Lugano in direzione Lumino.

Da li si prosegue verso il Passo del San Bernardino dove si sosterà per le foto di rito.

Partenza alla volta del Passo dello Spluga (foto e video anche qui) con rientro in Italia transitando per Chiavenna, costeggiando quindi il lungolago di Como fino al punto di partenza per i saluti finali.

(Il giro non prevede l’utilizzo di strade a pagamento; in Svizzera occorrerebbe avere un bollino annuale, di 30€ circa, ma per un solo giro di stagione non conviene farlo.)

Pranzo al sacco con l’ormai famoso “biker coffee on the road”.

Circa 250 Km fatti di passione per la moto, curve e spazi infiniti, ma soprattutto tanta convivialità e spensieratezza!

Lotteria benefica 2020

Anche la â€œLotteria di Natale 2020” è stata finalizzata alla raccolta fondi in favore dell’Associazione DEBRA Südtirol, che si occupa dei bambini affetti da epidermolisi bollosa. Il ricavato della vendita dei biglietti è stato interamente devoluto all’associazione.

Nonostante un 2020 non facile, costellato da restrizioni e decreti, che ha messo a dura prova la quotidianità di ognuno di noi, abbiamo comunque cercato di fare del nostro meglio per continuare con l’impegno solidale, obiettivo primario della nostra Associazione.

Grazie alle donazioni di molte aziende siamo riusciti a mettere in palio bellissimi e svariati premi, che qui a lato potrete vedere.

A causa delle restrizioni dovute al Covid-19, l’estrazione, avvenuta domenica 13 dicembre, è stata trasmessa in diretta streaming dalla nostra sede di Milano, presieduta dal Consiglio Direttivo.

É stato possibile acquistare i biglietti contattandoci via email all’indirizzo bikersforaid@gmail.com.

1° Caccia al tesoro in moto 2020

Il 25 ottobre 2020 si è tenuta la prima edizione della Caccia al tesoro benefica in moto. La competizione ha portato i motociclisti ad indagare tra natura e cultura, mettendo alla prova le loro capacità di orientamento, sapere e intelligenza. Una maratona in moto tra gli angoli più suggestivi della Regione Lombardia.

I partecipanti sono riusciti a  destreggiarsi tra quesiti storici, geografici, tracce ed indizi nascosti sulle strade del lodigiano e del cremasco (60 km) dove, indizio dopo indizio, hanno scoperto  strane figure, luoghi naturalistici, magnifiche sculture, monumenti e strade che li hanno condotti al forziere e ai loro premi.

Primo premio: soggiorno di due notti per due persone in un hotel 4 stelle in Trentino Alto Adige.

Secondo premio: buono acquisto del valore di 150 euro presso Valentino Moto Lodi.

Terzo premio: una visita alle cantine di Villa Crespia in Franciacorta con degustazione per due persone.

PROGRAMMA E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La caccia al tesoro è iniziata alle ore 9:15 presso il parcheggio Brikidea di Pandino CR  s.s. Bergamina km 15. Dopo un briefing con il referente assegnato in fase di iscrizione, i concorrenti hanno potuto registrarsi e versare la loro quota. Successivamente c’è stata la consegna dei gadget e la spiegazione delle regole e alle ore 10:00 ha avuto inizio la gara.

Ready, steady, GO!

La gara si è conclusa alle ore 13.00, con l’arrivo degli ultimi concorrenti. Si è passati quindi alla premiazione e ad una birra in compagnia. In osservanza delle direttive anti-covid, le squadre erano composte solo da DUE PERSONE,  biker/passeggero oppure biker/biker (in questo caso ognuno con la propria moto) e massimo 30 squadre. La caccia al tesoro è  stata strutturata in modo tale che i partecipanti adottassero tutte le precauzioni previste dal nuovo DPCM e prima tra tutte l’obbligo della mascherina.

Il ricavato è stato interamente devoluto in favore dell’associazione DEBRA Südtirol che sostiene i bambini affetti da epidermolisi bollosa, i cosiddetti “bambini farfalla”.

Evento a favore di SuXdogs Onlus

Grazie alla SuXdogs onlus, organizzazione no profit che si impegna a sviluppare e a supportare progetti di addestramento di cani impegnati in ambito sociale (a favore di persone disabili, quali non vedenti, non udenti, persone affette da patologie come diabete, epilessia, emicranie, allergie e tumori), e con l’aiuto dei nostri sostenitori ed amici, siamo riusciti a individuare, acquistare e far addestrare un cane da allerta da donare ad un bambino affetto da diabete infantile (progetto DAD – Diabetic Alert Dog).

1° EVENTO UFFICIALE

Visita al Museo Agusta

Andare in moto Ã¨ un’attività divertente ed appassionante. Questa passione dona gioia a chi la pratica e regala emozioni forti a tutti coloro che ne sentono il bisogno.

Sono stati molti i momenti di incontro e gli eventi di raccolta fondi a favore dei nostri progetti. Abbiamo organizzato eventi motoristici e di svago molto diversi tra loro ma tutti accomunati dalla voglia di riunire i nostri amici e sostenitori sotto il minimo comun denominatore della solidarietà

Quello che caratterizza i nostri eventi sono senz’altro l’organizzazione di manifestazioni momenti in moto originali e unici, in luoghi esclusivi. 

La Visita al museo Agusta, ha affiancato l’obiettivo della raccolta fondi alla possibilità di coinvolgere un numero sempre più alto di persone nelle nostre attività a favore della solidarietà.